Archivio annuale 4 December 2012

Turco Ripara tutto

Problemi di riparazione?

Se la colla non lo incolla se l’accolla Colla!!
Aggiusta

  1. Letti
  2. chitarre
  3. Manopole
  4. Macchine fotografiche
  5. Matrimoni falliti
  6. Crisi di lavoro
  7. Cura il malocchio e la sifilide

Prezzi convenzionati con la ASL locale

Cena Qualità del 28/1/12

Luogo:Casa di Miro, Roma

Costo a persona:

60

Portate

Antipasto:

- Patè di pesce

- Bocconcini di pescatrice nel porro

- Soufflè di asparagi e bacon

- Involtini di carne con sorpresa croccante

Primi piatti:

- Linguine al pesto di zucchine, confit di scalogno e gamberoni

- Ravioli di zucca al profumo di amaretto, radicchio e mandorle

Secondi piatti:

- Spiedini di rana pescatrice in stile moresco

- Tonno marinato all'arancia

- Tortino di bietole con crema di latte e zafferano

- Trinciato di vitello con crostino di segale, salsa al midollo e purea di melanzane

Dolci:

- Cassata Siciliana

- Baci di Dama

- Quadratini di cioccolato fondente

 

 

Vini

Antipasto:

- Oltrepò Pavese Monsupello Brut 2004 Monsupello

- Alto Adige Valle Isarco Kerner 2010 Manni Nossing'

Primi:

- Nosiola 2009 Cesconi

- Cometa 2007 Planeta

Secondi:

- Isonzo del Friuli Sot Lis Rivis 2010 Lis Neris

- Barbaresco Cottà 2007 Sottimano

Dolci:

- Sauternes Carmes de Rieussec 2007

Info sull’islanda


Visualizza Islanda 2012 in una mappa di dimensioni maggiori

E per le foto qui

Acciano


Visualizzazione ingrandita della mappa

Personaggi e interpreti:

Miro – Honda Transalp 650

Matteo – Honda Transalp 650

Daniele – Suzuki Gsr 600

Giorni: 19 e 20 aprile 2007

Luoghi: Celano, Acciano, L’Aquila

Strade:

Tiburtina, tiburtina valeria per passare a colli di montebove sul passo e ritorno verso l’Aquila, con passaggio verso il lago del Salto

Mangiato, bevuto o visto:

– Casa del Matteo per dormire e mangiare

– Il castello di Celano da vedere, molto bello

– L’aquila, giro turistico

– Il lago del Salto

Foto

Info

La croazia – Vacanza 2007.Partenza da Colleferro a Pula, casetta affittata dall’italia. Viaggio in due auto: La polo e la Clio. 5 Baldi giovani:

  • MiroBarsa proprietario della polo e di questo sito
  • Franceschino
  • Simone
  • Frenzy
  • Sansoni

Soste a Redipuglia per vedere il sacrario militare, e poi tutto sole, mare, gitarella a Rovigno e Orsera in barca. E un grosso saluto alle carissime amiche Laura, Luisa e Francesca, che hanno allietato i nostri giorni, le nostre serate e le nostre notti. Qui sotto qualche info su Pula, arricchite con il tragitto, con la storia della I guerra mondiale e di Redipuglia Foto Guarda le foto della vacanza in Croazia Guida di Pula,redipuglia e I guerra mondiale

Uscire in Svezia e Finlandia

Helsinki

A Helsinki ho frequentato ben due volte il pub Mollys’ malone, bello e spesso con musica dal vivo, si balla e si canta in stile Rock Nord europeo (dai Guns and Roses agli ABBA..). poi una sera abbiamo fatto il “Baari Festival” che è tipo un giro dei vari pub, monti su un bus gratis e poi scendi dove ti pare. In questo strano giro ho visto il Lost & Found (che si dice sia per Gay però dentro non ce ne erano), il Vltava, posto fighetto per acchiappare con una donna portata da casa, l’Onnella, dove c’era del karaoke in finlandese che sconsiglio a chiunque sotto la settima birra.

A tutti consiglio la birra a più buon mercato del posto: La Lapin Kulta (ribattezzata “La_più_ inculata”) di sapore buono e alcool interessante. in effetti il problema è che non bevono birra come facciamo noi, a Stoccolma non vendono birra sopra i 3.5 gradi di alcool (se non negli appositi negozi che vendono l’alcool) mentre in finlandia non la vendono sopra i 4 gradi. Ovviamente sulla Trombonave si può trovare una simpaticissima cassa di Lapiùinculata con grado alcoolico pari a 5,2. Voi direte, ma chi cazzo si è mai preoccupato di quanto alcooè nella birra? Bhe se andata lassù iniziatevi a preoccupare, sopratutto se siete soliti frequentare spesso i pub.

A Stoccolma sono andato al Medusa, una sorta di pub con disco club rock nel sottosuolo, al Debaser, che si trova di li a pochi metri sulla sponda del fiume-mare, e infine mi hanno consigliato di passare al Kelly’s ma non ci sono andato. Sono anche entrato allo studio ’54 portato da due sbandate, ma il posto è di quelli fighetti con musica black-hip-hop che mi fa cagare e quindi siamo usciti.