La cena qualità?

La cena qualità?

Cos’è la cena qualità?

Per rispondere a questa domanda cedo questo spazio ad uno degli affiliati:

“Il tutto nasce da una felice intuizione del saggio Andrea, che propose una cena che andasse oltre le nostre solite abbuffate e superasse la nostra rinomata esistenza a base di stenti e privazioni. Da quel lontano Maggio del 2005 molte cose sono cambiate ma inalterato è rimasto lo spirito che ci spinge ad unirci in queste serate, e non sto parlando dell’aspetto godereccio dell’evento (per quanto rilevante esso sia) bensì del piacere di trascorrere una giornata insieme a degli amici, realizzando qualcosa di concreto, da portare dentro come un magnifico ricordo. Il lungo rituale della scelta del menù, l’interminabile reperimento delle materie prime, la preparazione accurata dei piatti non sono situazioni che si improvvisano, ma sono frutto della passione che ci anima e di una voglia di rinunciare, anche solo per un giorno, al pressappochismo imperante, concentrandoci nella realizzazione di un evento unico e irriproducibile. Se poi leggendo queste poche righe penserete “si va bene ma è pur sempre una cena” posso rispondervi che non avete mai partecipato ad una “Cena Qualità” e di conseguenza non avete gli strumenti per giudicare. Noi partecipanti siamo fieri del nostro operato e con fomento perpetuo continueremo ad apportare importanti novità, perché nel ripetere sempre le stesse formule (anche se vincenti) si perde l’energia che rappresenta la linfa vitale di cui questo avvenimento si nutre. Lunga vita alla Cena Qualità e ai suoi meritevoli rappresentanti.”