Le cose che inizio a non sopportare della quarantena

Le cose che inizio a non sopportare della quarantena

Le trasmissioni “speciali” sul corona virus anche quando non ci sono informazioni in più da fornire

I collegamenti da casa a bassissima definizione con gli auricolari del telefono

Il bastone con il microfono quando intervistano le persone

Le mascherine sotto al naso, sopra al naso, dentro al naso, in bocca, tricolori, simpatiche, fantasiose, irriverenti

Gli spot fatti a mosaico di video

Le videoconferenze, i videoaperitivi, i videocompleanni e simili

Le mascherine, si di nuovo loro. (questo non vuol dire che non le metto o altro, voglio dire che non le sopporto e che non le sopporterò. Altrimenti iniziamo a pensare che sia normale metterle, E INVECE NON LO È)