Archivio dei tag colleferro

Natale e Capodanno 2018

Il natale del 2018 e la lista delle cose che lo hanno segnato:

la meravigliosa new entry dell’aperitivo pre cenone da Gino con ospiti istituzionali, un cavallo, l’assenza di pregiudicati in giro, l’assenza di amici rimasti nella perfida albione, le assenze incolmabili, birre e berlucchi in auto, chi si è sposato, quelli che non ti riconoscono e non riconosci, trivial pursuit edizione oldschool con la DDR e la Jugoslavia, cartoni animati vintage in TV, l’umido che t’ammazza, l’Audace a notte inoltrata, nuovi ristoranti della provincia, Terremoto che il venerdì era, è e sempre sarà CHIUSO, fare il folletto per i bambini, Instagram ed influencer da scrittori ma anche cucina e bellezza, quelli che scendono e poi risalgono, i problemi della vita, le sorprese del cazzo che “anche meno”, riparare computer, il 26 a LeMura, rimastini nell’anima, il ristorante cinese di Zagarolo, il Thai Inn di Roma per lo splendido cenone di Capodanno, LeMura che alla fine finisci sempre ai soliti posti..

Ringrazio, in ordine sparso: Francesco, Simone, Marghe, Neves, Denise, Giando, Martina, Vittorio, Andrea, Miriam, Matteo, Chiara, Claudione, Diletta, Matteo, Matteo, Anna, Ari, Cri, Vale, Bibo, Ali, Vero, Vale e tutti quelli che ho conosciuto in questi ultimi giorni del 2018 e primi del 2019.

 

Poi ci sono anche le foto di capodanno (fatte da Arianna Bonelli)

Pasquetta 2018

Cosa è stato più bello di questa pasquetta? L’oziare? La compagnia amichevole? L’ospitalità ospitale della padrona di casa Margherita o il suo compleanno? Il sole senza pioggia o, più verosimilmente, la presenza del sommo Bosho? chi lo sa…chi lo sa…

Natale 2017

Il natale del 2017, con Luca coi baffi, I Johann Sebastian Punk, Simone, Francesco, Eleonora, Goffredo, Giando, Denise, Marghe, Sara, Matteo, Chiara, Giampaolo e Alice in contumacia, Il movida, il 2 di picche, l’audace, il saltatempo, Le Mure e la serata One nite ’90 band, il kebabaro a S.Lorenzo, il presidio, il revamping, la bubhaus.

 

 

Natale 2016

Le foto di Natale in provincia, perchè qui o tutto cambia o tutto rimane come è sempre stato.